Artshell

“La semplicità di Artshell permette di risparmiare tempo mantenendo un design gradevole e di qualità”

by Larafacco

“Con Artshell posso inviare un numero illimitato di newsletter ai contatti che desidero, selezionandoli facilmente tramite liste o tag specifici.”

“La piattaforma è direttamente collegata al mio archivio ed è capace di caricare qualsiasi tipo di immagine o file senza preoccuparsi del formato o delle dimensioni. Le esportazioni sono veloci e intuitive, lasciandomi libera di selezionare i dati da inserire in modo del tutto personalizzato”

Il sito web, realizzato dal team Artshell, comunica con l'archivio e con l'App in modo rapido ed efficiente, raccogliendo statistiche e azzerando i tempi morti e le difficoltà che si incontrano cercando di far interagire software di sviluppatori diversi. Sono molto soddisfatta di come questa azienda ha recepito le esigenze del mondo dell'arte contemporanea e quelle specifiche del mondo della comunicazione e non posso che consigliarla a tutti gli altri player del mondo dell'arte

Guarda il sito web
Courtesy of Giò Marconi

È inoltre possibile tenere costantemente traccia dell'andamento delle mie iniziative attraverso un sistema di report nativo che raccoglie i dati delle preferenze dei clienti e dei contatti. La semplicità dell'applicativo permette di risparmiare tempo mantenendo un design gradevole e di qualità

Lara Facco, giornalista pubblicista, laureata in Storia dell'Arte Contemporanea all'Università Ca' Foscari di Venezia, ha una formazione sviluppata all'interno del settore dei musei e delle istituzioni pubbliche e private. Il suo percorso professionale consente oggi al suo team di spaziare dalla comunicazione istituzionale a quella strategica, alle media relations, con competenze che vanno dalla scrittura giornalistica alla social media strategy, alla pianificazione di campagne di comunicazione integrate su scala nazionale e internazionale. Con uno staff basato a Milano, Lara Facco vanta un'esperienza ventennale nel settore della comunicazione per l'arte contemporanea e la cultura, e offre l'opportunità di coinvolgere, in modo strategico, non solo la stampa – sia quella specialistica che generalista – ma anche in modo più ampio il mondo degli addetti ai lavori, del collezionismo, del mercato, della cultura. Ad oggi ha tra i suoi committenti importanti istituzioni culturali pubbliche e private tra cui la GAMeC di Bergamo, il Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato, le OGR Officine Grandi Riparazioni di Torino, AMACI Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea italiani, la Fondazione Nicola Trussardi, la Fondazione Furla, la Fondazione Marconi e la Fondazione Carriero a Milano, miart – fiera internazionale di arte moderna e contemporanea di Milano, il Festival Club To Club di Torino, la casa di produzione In Between Art Film e molte altre realtà.

Larafacco Milano

Lo strumento perfetto per le tue newsletter

Prova Artshell gratuitamente
Loading...
L
o
a
d
i
n
g